CERMEC
Consorzio Ecologie e Risorse di Massa e Carrara Spa
, è la società pubblica dei Comuni di Carrara e di Massa e della Provincia di Massa-Carrara alla quale è affidato il trattamento dei rifiuti solidi urbani. La società gestisce l'impianto di selezione e compostaggio di via Dorsale, nella Zona Industriale Apuana, che occupa una superficie di circa 15.000 mq, ed è stato recentemente ristrutturato per renderlo più funzionale per la produzione di compost di qualità e per diminuirne l'impatto sul territorio, soprattutto con l'installazione di biofiltri che possano eliminare i cattivi odori.Nell'impianto lavorano circa 50 persone, che provvedono al trattamento dei rifiuti raccolti in tutta la provincia di Massa-Carrara. Lo stabilimento è dotato di diverse linee in grado di trattare le diverse tipologie di raccolte: quella dei rifiuti indifferenziati (provvedendo a separare la parte secca, inorganica, da quella umida, organica); quelle differenziate della FORSU (rifiuti alimentari domestici, da mense e mercati; sfalci e potature); carta e cartone; plastiche.

IL COMPOST DI QUALITA'
Il compost è un ammendante: si tratta cioè di una sostanza fertilizzante, come l'humus, utilizzabile in agricoltura, orti-frutticoltura, giardinaggio.Cermec produce due tipi di ammendante compostato: il "verde" derivante unicamente dal trattamento del materiale vegetale proveniente da sfalci e potature; il "misto", ottenuto dalla miscelazione del materiale vegetale con gli avanzi alimentari di cucina (carni, pesce, verdure, fondi di tè e caffè eccetera).Cermec produce poi un terzo tipo di materiale, il cosiddetto "compost grigio" che non è un ammendante ma una terra (derivante dal trattamento della frazione umida ottenuta dalla separazione dei rifiuti indifferenziati) e che può essere usata per riempimenti, terrapieni, ripristini ambientali.


LA VALORIZZAZIONE DELLE RACCOLTE DIFFERENZIATE
Cermec è "piattaforma" dei consorzi di filiera del Conai, il consorzio nazionale obbligatorio fra i produttori di imballaggi, che sono tenuti per legge ad usare per i loro prodotti una parte di materia prima proveniente dal riciclo.Nell'impianto di via Dorsale vengono dunque pretrattate le raccolte differenziate di carta e cartone e della plastica. Il "rifiuto" viene sottoposto a selezione (ad esempio separando la carta bianca, pregiata, da quella di giornali e riviste o dal cartone di scatole e scatoloni) e quindi pressato per essere inviato ad aziende (cartarie o plastiche) che daranno "nuova vita" al materiale, con grandi benefici economici ed ecologici.


Uffici amministrativi
54100 Massa - via Pascoli,33
telefono: +39 0585.489176
telefax: +39 0585.488635
e-mail: info@cermec.it

Presidente:Luciano Bertoneri
Direttore Generale: Roberto Vaira
Ufficio Comunicazione: Stefano Donati

Impianto
54100 Massa - via Dorsale
(Zona Industriale Apuana)
telefono: +39 0585.830924
telefax: +39 0585.831803